Master Professione Orientatore

Sei interessato al Master? RICHIEDI INFORMAZIONI



Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del d.lgs. 196 del 30 giugno 2003

Per la formazione degli Orientatori, ASNOR si avvale della prestigiosa collaborazione dell’Università Telematica Pegaso, la prima I-University italiana, che, con gli strumenti didattici e la piattaforma e-learning messa a disposizione, garantisce facilità nell’utilizzo e una partecipazione personalizzata ai percorsi di studio, i cui obiettivi didattici e formativi si adattano a ciascuna delle possibili esigenze educative e professionali degli studenti.

Scadenza iscrizione: I edizione – 5 Aprile 2017

Durata: Durata annuale, per un complessivo carico didattico pari a 1500 ore corrispondenti a 60 CFU

Presentazione e obiettivi formativi: Il percorso didattico intende mettere a disposizione dell’iscritto tutti i dati formali, tecnici e pratici necessari per formarsi e poter concretamente operare nell’ambito dell’orientamento.

L’Orientatore gestisce quei complessi processi di negoziazione che permettono a individui, famiglie e gruppi di affrontare ogni difficile transizione. Superando lo storico approccio incentrato esclusivamente sugli ambiti didattici e professionali, si delinea una concezione articolata dell’attività orientativa che diventa componente strutturale dei processi educativi: l’Orientatore insegna ad apprendere per far conseguire più elevati livelli di autonomia. In questo modo, ogni progetto personale, analizzati i bisogni e pianificate le azioni, sarà congruo e immediatamente realizzabile.

L’Orientatore, in definitiva, accompagna la persona, motivandola e informandola con pertinenza, al fine di facilitarne le scelte. Il suo compito è di mediare tra i bisogni e le esigenze degli utenti e le concrete opportunità esistenti. Al termine del percorso didattico, quindi, l’iscritto avrà acquisito competenze generali  (in economia, diritto, comunicazione, informatica, formazione, educazione, psicologia, sociologia, pubbliche relazioni, politiche di sviluppo) e competenze specifiche (conoscenza degli ordinamenti scolastici, del sistema di istruzione e formazione pubblico e privato, del mercato del lavoro, delle forme contrattuali, degli incentivi all’occupazione, dell’incontro tra domanda e offerta di lavoro e così via).

L’iscritto riceverà, inoltre, specifica formazione attinente l’affinamento delle proprie capacità relazionali, l’acquisizione di tutti gli elementi per la migliore gestione del colloquio, lo sviluppo delle abilità nel comunicare e nel trasmettere le informazioni.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • Diploma di laurea quadriennale del previdente ordinamento;
  • Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.

Modulo 1 – Orientamento: definizioni e tecniche – 6 CFU

  • Storia, definizioni, caratteristiche fasi e livelli dell’orientamento
  • Il Counseling orientativo e il colloquio di orientamento
  • Metodologie e tecniche di orientamento: principali modelli
  • I nuovi orizzonti dell’orientamento

Modulo 2 – Orientamento in ambito socio-culturale – 6 CFU

  • Antropologia culturale
  • Pedagogia sociale
  • Sociologia della famiglia
  • Diritto della famiglia

Modulo 3 – Orientamento scolastico – 4 CFU

  • Organizzazione scolastica e formativa
  • Elementi di metodologia e didattica
  • Psicologia dello sviluppo e della formazione

Modulo 4 – Normativa scolastica – 6 CFU

  • La scuola Italiana e le sue riforme
  • Il sistema scolastico italiano
  • I nuovi scenari dell’educazione
  • Dalla programmazione curriculare alla programmazione per competenze

Modulo 5 – Orientamento lavorativo – 4 CFU

  • Figure professionali e mercato del lavoro
  • Il bilancio delle competenze
  • Psicologia del lavoro e delle organizzazioni
  • Diritto del lavoro
  • Metodi e strumenti per la ricerca di lavoro

Modulo 6 – Orientamento interculturale – 6 CFU

  • Comunicazione Interculturale
  • Pedagogia Interculturale
  • Istituzioni e politiche comunitarie
  • Geografia politico-economica
  • Sociologia dell’immigrazione
  • Elementi di diritto pubblico
  • Elementi di storia dei paesi di prevalente provenienza degli immigrati

Modulo 7 – Orientamento civico-istituzionale – 4 CFU

  • Istituzioni di Diritto Pubblico
  • Comunicazione intraistituzionale ed interistituzionale

Modulo 8 – Orientamento in ambito sanitario – 4 CFU

  • Educazione sanitaria
  • Medicina preventiva
  • Sistema organizzativo della salute

Modulo 9 – Orientamento sportivo – 4 CFU

  • Teoria, regolamentazione e organizzazione dello sport
  • Psicologia dello sport e delle organizzazioni sportive
  • Diritto dello sport
  • Storia dello sport

Modulo 10 – Analizzare, costruire e predisporre progetti di servizi e interventi educativi – 4 CFU

  • Leggere la realtà degli allievi
  • Dall’integrazione all’inclusione
  • Culture e politiche inclusive
  • Personalizzare l’insegnamento
  • Una valutazione speciale

Modulo 11 – Didattica speciale – 8 CFU

  • Diagnosi funzionale e piano educativo personalizzato: approfondimenti
  • I Bambini in difficoltà: la scuola e i bisogni educativi speciali
  • Il linguaggio: sviluppo e disturbi
  • I disturbi del linguaggio: categorie
  • DDAI: Il disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività
  • Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività (DDAI): L’intervento scolastico
  • Le disabilità motorie
  • La condizione autistica: definizioni e descrizioni del fenomeno
  • L’autismo: eziologia
  • L’autismo: la diagnosi
  • L’autismo: trattamenti e approcci
  • Tecnologie, disabilità e didattica
  • La sindrome di Down: eziologia
  • La sindrome di Down: i disturbi del linguaggio
  • La sindrome di Down: le competenze scolastiche
  • La sindrome di Down: l’approccio didattico-educativo
  • La didattica delle emozioni
  • La didattica “capovolta”

Modulo 12 – Fondamenti della psicologia dello sviluppo e della psicologia dell’educazione – 4 CFU

  • Fondamenti della psicologia dello sviluppo
  • Fondamenti della psicologia dell’educazione

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica ed usufruire, senza limitazioni, di tutti gli appositi strumenti didattici elaborati:

  • Lezioni video on-line;
  • Dispense scaricabili;
  • Test di valutazione in itinere

È prevista una prova finale in presenza.

A conclusione del percorso l’utente riceve l’attestato finale rilasciato dall’Università telematica Pegaso in collaborazione con l’Associazione Nazionale Orientatori – Asnor (Ente Accreditato MIUR – Direttiva 170/2016)

€ 500 anzichè € 850 (ai quali si aggiungono € 50,00 per spese di bollo) per le iscrizioni che pervengono entro il 5 Aprile

da versare in unica soluzione all’atto dell’iscrizione oppure mediante le seguenti rateizzazioni:

  • € 300,00 + € 50,00 per spese di bollo all’atto dell’iscrizione
  • € 200,00 entro i 30 giorni successivi

Il pagamento può essere effettuato mediante Paypal all’indirizzo amministrazione@asnor.it o bonifico bancario alle seguenti coordinate:

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ORIENTATORI
IBAN: IT37J0538704000000009350508

Nella causale del bonifico indicare il proprio nome, cognome seguito dal codice del Master MA_102.

Successivamente, inviare la domanda di iscrizione compilata con gli allegati indicati nella medesima all’indirizzo email formazione@asnor.it

Il corso è rendicontabile con la CARTA DOCENTE (Legge n. 107/2015) e rientra nella FORMAZIONE OBBLIGATORIA DOCENTI (Direttiva n. 170 del 21.03.2016)