Master Professione Orientatore

Sei interessato al Master? RICHIEDI INFORMAZIONI

Inviando la richiesta di informazioni accetti che i tuoi dati siano trattati secondo la normativa sulla privacy indicata

Per la formazione degli Orientatori, ASNOR si avvale della prestigiosa collaborazione dell’Università Telematica Pegaso, la prima I-University italiana, che, con gli strumenti didattici e la piattaforma e-learning messa a disposizione, garantisce facilità nell’utilizzo e una partecipazione personalizzata ai percorsi di studio, i cui obiettivi didattici e formativi si adattano a ciascuna delle possibili esigenze educative e professionali degli studenti.

Scadenza iscrizione: I edizione – 5 Aprile 2017

Durata: Durata annuale, per un complessivo carico didattico pari a 1500 ore corrispondenti a 60 CFU

Presentazione e obiettivi formativi: Il percorso didattico intende mettere a disposizione dell’iscritto tutti i dati formali, tecnici e pratici necessari per formarsi e poter concretamente operare nell’ambito dell’orientamento.

L’Orientatore gestisce quei complessi processi di negoziazione che permettono a individui, famiglie e gruppi di affrontare ogni difficile transizione. Superando lo storico approccio incentrato esclusivamente sugli ambiti didattici e professionali, si delinea una concezione articolata dell’attività orientativa che diventa componente strutturale dei processi educativi: l’Orientatore insegna ad apprendere per far conseguire più elevati livelli di autonomia. In questo modo, ogni progetto personale, analizzati i bisogni e pianificate le azioni, sarà congruo e immediatamente realizzabile.

L’Orientatore, in definitiva, accompagna la persona, motivandola e informandola con pertinenza, al fine di facilitarne le scelte. Il suo compito è di mediare tra i bisogni e le esigenze degli utenti e le concrete opportunità esistenti. Al termine del percorso didattico, quindi, l’iscritto avrà acquisito competenze generali  (in economia, diritto, comunicazione, informatica, formazione, educazione, psicologia, sociologia, pubbliche relazioni, politiche di sviluppo) e competenze specifiche (conoscenza degli ordinamenti scolastici, del sistema di istruzione e formazione pubblico e privato, del mercato del lavoro, delle forme contrattuali, degli incentivi all’occupazione, dell’incontro tra domanda e offerta di lavoro e così via).

L’iscritto riceverà, inoltre, specifica formazione attinente l’affinamento delle proprie capacità relazionali, l’acquisizione di tutti gli elementi per la migliore gestione del colloquio, lo sviluppo delle abilità nel comunicare e nel trasmettere le informazioni.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • Diploma di laurea quadriennale del previdente ordinamento;
  • Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.

Modulo 1 – Orientamento: definizioni e tecniche – 6 CFU

  • Storia, definizioni, caratteristiche fasi e livelli dell’orientamento
  • Il Counseling orientativo e il colloquio di orientamento
  • Metodologie e tecniche di orientamento: principali modelli
  • I nuovi orizzonti dell’orientamento

Modulo 2 – Orientamento in ambito socio-culturale – 6 CFU

  • Antropologia culturale
  • Pedagogia sociale
  • Sociologia della famiglia
  • Diritto della famiglia

Modulo 3 – Orientamento scolastico – 4 CFU

  • Organizzazione scolastica e formativa
  • Elementi di metodologia e didattica
  • Psicologia dello sviluppo e della formazione

Modulo 4 – Normativa scolastica – 6 CFU

  • La scuola Italiana e le sue riforme
  • Il sistema scolastico italiano
  • I nuovi scenari dell’educazione
  • Dalla programmazione curriculare alla programmazione per competenze

Modulo 5 – Orientamento lavorativo – 4 CFU

  • Figure professionali e mercato del lavoro
  • Il bilancio delle competenze
  • Psicologia del lavoro e delle organizzazioni
  • Diritto del lavoro
  • Metodi e strumenti per la ricerca di lavoro

Modulo 6 – Orientamento interculturale – 6 CFU

  • Comunicazione Interculturale
  • Pedagogia Interculturale
  • Istituzioni e politiche comunitarie
  • Geografia politico-economica
  • Sociologia dell’immigrazione
  • Elementi di diritto pubblico
  • Elementi di storia dei paesi di prevalente provenienza degli immigrati

Modulo 7 – Orientamento civico-istituzionale – 4 CFU

  • Istituzioni di Diritto Pubblico
  • Comunicazione intraistituzionale ed interistituzionale

Modulo 8 – Orientamento in ambito sanitario – 4 CFU

  • Educazione sanitaria
  • Medicina preventiva
  • Sistema organizzativo della salute

Modulo 9 – Orientamento sportivo – 4 CFU

  • Teoria, regolamentazione e organizzazione dello sport
  • Psicologia dello sport e delle organizzazioni sportive
  • Diritto dello sport
  • Storia dello sport

Modulo 10 – Analizzare, costruire e predisporre progetti di servizi e interventi educativi – 4 CFU

  • Leggere la realtà degli allievi
  • Dall’integrazione all’inclusione
  • Culture e politiche inclusive
  • Personalizzare l’insegnamento
  • Una valutazione speciale

Modulo 11 – Didattica speciale – 8 CFU

  • Diagnosi funzionale e piano educativo personalizzato: approfondimenti
  • I Bambini in difficoltà: la scuola e i bisogni educativi speciali
  • Il linguaggio: sviluppo e disturbi
  • I disturbi del linguaggio: categorie
  • DDAI: Il disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività
  • Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività (DDAI): L’intervento scolastico
  • Le disabilità motorie
  • La condizione autistica: definizioni e descrizioni del fenomeno
  • L’autismo: eziologia
  • L’autismo: la diagnosi
  • L’autismo: trattamenti e approcci
  • Tecnologie, disabilità e didattica
  • La sindrome di Down: eziologia
  • La sindrome di Down: i disturbi del linguaggio
  • La sindrome di Down: le competenze scolastiche
  • La sindrome di Down: l’approccio didattico-educativo
  • La didattica delle emozioni
  • La didattica “capovolta”

Modulo 12 – Fondamenti della psicologia dello sviluppo e della psicologia dell’educazione – 4 CFU

  • Fondamenti della psicologia dello sviluppo
  • Fondamenti della psicologia dell’educazione

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica ed usufruire, senza limitazioni, di tutti gli appositi strumenti didattici elaborati:

  • Lezioni video on-line;
  • Dispense scaricabili;
  • Test di valutazione in itinere

È prevista una prova finale in presenza.

A conclusione del percorso l’utente riceve l’attestato finale rilasciato dall’Università telematica Pegaso in collaborazione con l’Associazione Nazionale Orientatori – Asnor (Ente Accreditato MIUR – Direttiva 170/2016)

€ 500 anzichè € 850 (ai quali si aggiungono € 50,00 per spese di bollo) per le iscrizioni che pervengono entro il 5 Aprile

da versare in unica soluzione all’atto dell’iscrizione oppure mediante le seguenti rateizzazioni:

  • € 300,00 + € 50,00 per spese di bollo all’atto dell’iscrizione
  • € 200,00 entro i 30 giorni successivi

Il pagamento può essere effettuato mediante Paypal all’indirizzo amministrazione@asnor.it o bonifico bancario alle seguenti coordinate:

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ORIENTATORI
IBAN: IT37J0538704000000009350508

Nella causale del bonifico indicare il proprio nome, cognome seguito dal codice del Master MA_102.

Successivamente, inviare la domanda di iscrizione compilata con gli allegati indicati nella medesima all’indirizzo email formazione@asnor.it

Il corso è rendicontabile con la CARTA DOCENTE (Legge n. 107/2015) e rientra nella FORMAZIONE OBBLIGATORIA DOCENTI (Direttiva n. 170 del 21.03.2016)